PERDONARE - OLLìN

Non puoi far altro che perdonare

Il passato non lo puoi cambiare

Aggrappati a ciò che conosci

Ma sappi che la mano sanguinerà

Finché non si spezza

Se fosse necessario

 

Si dissolve ciò che sei stato

Verso l’ogni ti che ti spaventa

Ma tu non sei più quel passato

Sei “altro”

Qualcuno che non puoi controllare

Perché come una farfalla

Deve cambiare totalmente la sua forma

 

Perdona ciò che é stato e benedicilo

Chiunque ti abbia ferito

Non poteva fare altro

Per farti diventare ciò che sei oggi

Per farti la possibilità

Di dissolvere le corazze

Che il tuo cuore

Tengono prigioniero.

 

É quando lasci

Che la magia accade

Anche se fa male

Guarda l’ogni ti come un amico

Che bussa alla tua porta

Per farti ri-conoscere

L’amore perduto

 

 

Francesca Ollín

Le carte del sole e della luna